Crištu no teni tiempu cu senti l’angili cantari, ficuriti li ciucci rragghiari

Cristo non ha tempo per ascoltare gli angeli cantare, tanto meno gli asini ragliare.

0.0/5 punteggio (0 voti)

Inserisci un commento